In tutti noi la cucina suscita dolci ricordi legati ad episodi particolari della nostra vita. In particolare, i piatti tradizionali della cucina italiana sono l’espressione tipica di qualcosa legato alla propria casa, alle proprie radici, a ciò che ci cucinava la mamma o la nonna… No, non siamo nel celebre e indimenticabile film di Fellini, ma le sensazioni corrono in quella direzione.

Piatti che sono stati vere e proprie “bandiere” della ristorazione negli anni ’70 e ’80 e che noi vogliamo reinterpretare secondo la sensibilità e la creatività dello chef Francesco Baldissarutti e della sua brigata. In questa particolarissima serata abbiamo scelto la birra come protagonista tra le bevande: un modo altrettanto originale di (ri)proporre sapori e piatti noti, ma totalmente rivisitati. Nella speranza che a fine serata, a tutti resti in bocca quel dolce sapore delle sensazioni… Amarcord!

Appuntamento per Venerdì, 31 maggio 2019, per cena alle ore 20.00

MENU

Assaggini di benvenuto &
Mozzarella in carrozza
DEUS BRUT DES FLANDRES Bosteels

Tartare di Fassona o ragù alla bolognese?
WITTE TRAPPIST La Trappe

Pennette al latte, trota salmonata e levistico
MONS RUBRUS Il Luppolaio

Costina di Mora romagnola affumicata e cotta allo spiedo all’amatriciana con pomodoro datterino
DELLE ERBE Birrificio Felice

Pesca Melba, Alchermes ed erba Luigia
PECHERESSE LAMBIC Lindemans

Il menu della serata è proposto a € 65,00 a persona, birre comprese
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al Ristorante Perbellini telefonando al numero 045 7135352 oppure inviando un’e-mail all’indirizzo [email protected]

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!